INTERACTIVE

il virtual fitness per le palestre

 

InterActive è un punto focale, un vero breaking point, un’innovazione in grado di creare un nuovo mercato ed un’interessante e proficua rete di valori, sostituendo il concetto di abbonamento tradizionale con un upgrade dirompente quanto solido e concreto.
InterActive modifica in positivo il sistema di approccio e vendita dell’abbonamento rituale, proponendosi alla clientela del club con un profilo da PT in grado di seguire ed allenare il soggetto per 365 giorni all’anno, senza soluzione di continuità!
InterActive è un servizio totale e completo.

CONTATTACI – Compila il modulo e scopri anche le interessanti promozioni riservate ai clienti del sito cruisin.it

Mettiti in contatto con noi per ricevere un'interessante promozione

InterActive è il programma di contenuti che consente l’integrazione tra le lezioni in palestra, le master virtual e on line.

Il suo ingresso nell’ambito del fitness ha prodotto e sviluppato le “sinergie impossibili”.

Prima di InterActive, il virtual rappresentava un ostacolo invalicabile nel rapporto con gli istruttori, e di complessa attivazione con la stessa clientela.

InterActive è stato ideato per essere funzionale alle esigenze del club, del team istruttori e dell’utenza.

Sviluppa un prodotto/servizio ad ampio raggio, fornisce idee, assolve e risolve il problema delle sostituzioni, conferma e arricchisce i palinsesti, si propone come incentivo alle performance ed è l’ideale sparring partner per le anticipazioni e nuovi percorsi.

Il sistema è stato progettato per annullare le problematiche tipiche dei club e contestualmente svolge un’azione complementare che amplia e soddisfa l’utente e gli stakeholder interessati al progetto.

InterActive si rivolge a tutti ed è il miglior partner per accompagnare i segmenti di clientela nei tempi consoni alle esigenze e necessità di tutti: clienti, istruttori, club.

LE VIDEO LEZIONI DI INTERACTIVE

Le serie di video lezioni da 30 e 15 minuti per creare il tuo palinsesto.

LEZIONI DA 30 MINUTI

Total Tone Up

Il Total Tone Up è un allenamento intensivo che coinvolge tutto il corpo in ogni sua parte. E’ un allenamento mirato alla tonificazione di tutti i principali distretti muscolari: addome, glutei, spalle, gambe e braccia. Si tratta di un misto di ginnastica a corpo libero e fitness resa più leggera dalla coreografia e arricchita dal movimento. Inoltre aiuta la salute di tutto il corpo, correggendo persino la postura e oltre a rassodare i muscoli permette di bruciare le calorie in eccesso.

 

Gag

G.A.G è un termine formato dalle lettere iniziali delle parole gambe, addome e glutei e indica un allenamento mirato a rinforzare e tonificare queste tre aree e, più in generale, la parte inferiore del corpo. È un allenamento complesso ed articolato costituito da una serie di esercizi da eseguire in piedi, a terra o con l’ausilio di strumenti come pesi e rialzi. Gli esercizi coinvolgono le gambe, i glutei e l’addome per ridefinire il tono generale che viene sollecitato per ottenere ottimi livelli estetici. La pancia viene rimodellata in concomitanza degli esercizi per le gambe e per i glutei i quali, rafforzando l’assetto della colonna vertebrale, ne migliorano l’efficienza. È un allenamento consigliato come allenamento specifico agli atleti e agli sportivi amatoriali che praticano discipline in cui le gambe e la parte inferiore del corpo debbano essere particolarmente allenate come, per esempio, la corsa e il calcio.

Antalgica

La ginnastica dolce è un tipo di attività indicato per persone sedentarie che non svolgono attività fisica da molto tempo o per gli anziani e per coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono eseguire gli esercizi tradizionali. Si tratta di una ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali, a basso impatto. Movimenti semplici: piegamenti, allungamenti e stretching, eseguiti in modo da non richiedere sforzi eccessivi ai muscoli e alle articolazioni.

Aerobica

Il programma di allenamento prevede una fase di riscaldamento, una fase di lavoro aerobico, in cui eseguire i passi codificati ed infine il lavoro di tonificazione per eliminare alcuni inestetismi femminili; il tutto eseguito a tempo di musica. La diversità delle tecniche usate permette agli allievi di diversificare l’allenamento cardiovascolare rendendolo vario e stimolante nello stesso tempo. Le lezioni sono basic e cioè composte da esercizi semplici e coreografie di facile apprendimento, ripetute per renderle appetibili ma mai noiose.

Step base

Lo Spring Energie, considerato la naturale evoluzione dello step tradizionale, ha origine grazie ad un team di docenti della facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Verona. L’instabilità dell’attrezzo sviluppa un intenso lavoro di equilibrio misto ad attività coordinativa, cardiovascolare e tonificante, in perfetta sintonia con la struttura dei muscoli, sviluppando un’ottimale tonicità dei muscoli addominali, delle gambe, glutei e polpacci, facilitando il dimagrimento generale e in particolare degli arti inferiori. Le lezioni con l’ausilio dello Spring Energie sono molto divertenti e sono strutturate a varie intensità di livello basso, medio e alto. L’intramontabile gradino flessibile è lo strumento simbolo di questa ginnastica dall’alto tenore cardiovascolare.

.

Step avanzato

Lo Spring Energie ha origine grazie ad un team di docenti della facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Verona. L’instabilità dell’attrezzo sviluppa un intenso lavoro di equilibrio misto ad attività coordinativa, cardiovascolare e tonificante, in perfetta sintonia con la struttura dei muscoli, sviluppando un’ottimale tonicità dei muscoli addominali, delle gambe, glutei e polpacci, facilitando il dimagrimento generale e in particolare degli arti inferiori. Le lezioni con l’ausilio dello Spring Energie sono molto divertenti e sono strutturate a varie intensità di livello basso, medio e alto. L’intramontabile gradino flessibile è lo strumento simbolo di questa ginnastica dall’alto tenore cardiovascolare.

Fit Ball

La Ball che è una palla in PVC ripiena di aria dal diametro e dalla circonferenza variabile compresa tra i 55 e i 75 cm, presentandosi come una normalissima sfera colorata divertente da adoperare e da cavalcare, incuriosendo un numeroso ed omogeneo pubblico inizia ad essere impiegata e sfruttata proprio in relazione alle caratteristiche e alle proprietà che dimostra nell’essere utilizzata per lavorare l’individuo “quasi in assenza di gravità”, migliorando e stimolando così l’assetto posturale generale e l’equilibrio. Rotolando, rimbalzando, saltando e lavorando su questo meraviglioso strumento ludico-motorio, si allungano e tonificano infatti tutti i muscoli del corpo sciogliendo le articolazioni e le tensioni muscolari, divertendo e divertendosi senza forzare eccessivamente alcuna parte e struttura del corpo. Inoltre la dinamicità della palla avvolgerà tutte le parti del corpo in appoggio creando le condizioni ideali per sviluppare la consapevole sensazione di essere veramente un tutt’uno con la superficie di questo magico strumento.

FitBox

I tradizionali gesti tecnici della boxe e della kick boxe sono proposti in queste lezioni in chiave fitness. Fitboxfight aiuta a consumare parecchie calorie. Con il workout di Fit Box Fight vengono migliorate l’efficienza del cuore, l’agilità e la destrezza dei gesti. Più i movimenti sono sostenuti e più alto è il dispendio calorico a vantaggio di una migliore resistenza fisica e un controllo espressivo generale. Raccomandiamo queste lezioni a tutti coloro hanno come obiettivo una silhouette tonica e asciutta, con il piacevole effetto collaterale antistress, allora le lezioni di FitBoxFight possono davvero essere la giusta soluzione.

Body Conditioning

“Il condizionamento muscolare è la capacità di allenare i propri muscoli ad un grado di contrazione diversa da quella normale, ottenendo una migliore risposta neuromuscolare (tono), una migliore resistenza (endurance) ed un miglior stato nutrizionale (trofismo)”. La finalità di queste lezioni è di condizionare il corpo nel suo complesso al recupero di forza, tonicità, equilibrio, elasticità corretta postura e schemi corporei. Adatto a tutti coloro che devono riprendere a fare movimento dopo lunghi periodi di inattività e desiderano una lezione intensa ma allo stesso tempo rilassante e con basso impatto sulla schiena e sulle articolazioni. Si tratta di un allenamento per migliorare la forma fisica generale, il che rende le lezioni più versatili.

Circuit Training

Circuit Training è un ottimo modo per migliorare la mobilità , la forza e la resistenza . Il circuito è composto da vari esercizi di forza. Ogni esercizio viene eseguito per un determinato numero di ripetizioni o per un tempo impostato prima di passare all’esercizio successivo. Gli esercizi all’interno di ogni circuito sono separati da un breve periodo di riposo, e ciascun circuito è separato da un periodo di riposo più lungo. Il numero totale di circuiti eseguiti durante una sessione di allenamento può variare a seconda dell’intensità, e degli obiettivi.

Sculpt

Uno degli allenamenti più rapidi per raggiungere la forma fisica sollecitando i maggiori gruppi muscolari tramite squat, spinte, sollevamenti e trazioni. Questa routine di allenamento provoca la stimolazione delle fibre rosse, le più resistenti, che di conseguenza necessitano di un lavoro esteso. Non si esclude che a volte vengano stimolate anche le fibre bianche di tipo IIA, quelle dalle caratteristiche ossidative che garantiscono una piccola crescita del diametro della fibra. Uso del bilanciere, spring e manubri.

Fit Dance

Un interessante mix tra danza afro-america e i classici movimenti dell’aerobica. Mantiene in forma affascinando i partecipanti della lezione e rendendoli protagonisti divertiti, supportati dalla musica e dalla verve dell’istruttore.  E’ un allenamento completo che vive sull’onda del divertimento e del coinvolgimento ma possiede il dono e la capacità di coordinare tutti insieme i muscoli creando energia e allo stesso tempo, benessere a tutto il corpo.

Posturale

La ginnastica posturale è fondamentale per persone che accusano dolori alla schiena, provocati da un’errata postura assunta durante il corso della giornata, ma soprattutto a scopo preventivo: previene l’insorgenza di fastidi a spalle, collo e schiena, a maggior ragione per tutti coloro che passano ore e ore seduti alla scrivania, diventa fondamentale. La ginnastica posturale è il miglior modo per migliorare la mobilità articolare e l’elasticità muscolare. Grazie a questo protocollo di lezioni si può anche incrementare la capacità di percepire meglio il proprio corpo, di migliorare la coordinazione neuromuscolare e dunque la sinergia e la dinamicità riducendo o eliminando la possibilità di incidenti muscolari (crampi, strappi muscolari) ecc.

Pilates Matwork

Le lezioni di Pilates Matwork (tradotto letteralmente significa lavoro sul materassino) prevedono un allenamento di tonificazione muscolare in allungamento con l’ausilio di particolari attrezzi di resistenza, eseguito su tappetini a corpo libero. I movimenti sono lenti e controllati. P.M. aiuta a tonificare i muscoli, rassoda gli addominali, migliora la postura, previene il mal di schiena e agisce come antistress. I risultati che si possono raggiungere sono: ventre piatto, fianchi sottili, miglior incidenza di mal di schiena, miglioramento sulla postura. È una disciplina sportiva antistress che va eseguita sia con il corpo che con la mente. In una lezione di Pilates Matwork infatti non può mai mancare la concentrazione e grazie agli esercizi di respirazione ritroverete calma, tranquillità ed energia positiva.

Stretching

La fase di allungamento propedeutica all’allenamento intenso viene ancora troppo spesso sottovalutata, siano agonisti o amatori, mentre se svolto correttamente e con cognizione, può contribuire a ridurre infortuni e stiramenti, molto probabili (30-40% di incidenza) se ci si allena regolarmente. Nella maggior parte dei casi, i traumi possono essere dovuti a un errato approccio all’attività durante la preparazione atletica: se questa viene a mancare, tendini e muscoli perdono di elasticità, ne risente la fluidità del movimento e si riduce il range articolare, con conseguente incremento del rischio di incorrere in traumi da sovraccarico o lesioni. Ecco perché lo stretching è il modo più facile ed efficace per contrastare la rigidità e la tensione muscolare: il muscolo andrebbe riscaldato in modo graduale prima della sua massima sollecitazione, che sia per una lezione mattutina o per una più coinvolgente attività.

LEZIONI DA 15 MINUTI

Tabata

Protocollo di allenamento che prevede l’alternarsi di 20” di lavoro svolto alla massima intensità, a 10” di recupero passivo. Tale allenamento migliora sensibilmente la capacità aerobica e anaerobica, apportando benefici in termini di riduzione di peso e di definizione muscolare.

E’ comunque il sistema cardiovascolare quello messo a dura prova. Un circuito total body, rigorosamente a corpo libero. L’utilizzo di attrezzi è di fatto sconsigliato.

HIIT

 Allenamento intervallato ad alta intensità. Ottimo ai fini dimagranti e del miglioramento della capacità cardiovascolare. Abbiamo individuato 7 esercizi da svolgere con questa modalità: 45” di lavoro e 15” di recupero. Si alternano esercizi ad alto impatto cardiovascolare ad altri di condizionamento muscolare. Terminato il primo circuito si ripete una seconda volta.

Sculpt

 Attività di condizionamento muscolare. Attrezzi utilizzati: bilanciere e tappetino. L’allenamento segue il ritmo della musica e consente di modulare l’intensità dello stesso. Si comincia con un esercizio per gli arti inferiori, si prosegue con un esercizio per gli arti superiori per finire con il coinvolgimento dei muscoli addominali. L’allenamento a circuito, ripetuto due volte. Alla fine del primo circuito di esercizi, a corpo libero, si evidenzia una breve fase cardio.

.

Cardiospring

Attività cardiovascolare con l’utilizzo dello Spring Energie. Semplici sequenze simmetriche costruite partendo dai passi base dello step. Allenamento efficace ai fini del miglioramento della capacità cardiorespiratoria, cardiovascolare, della coordinazione e della memoria.

Pilates (arti inferiori)

 Questa lezione di Pilates ha come focus le gambe e i glutei. In realtà sollecitiamo anche i muscoli addominali e quelli degli arti superiori. Questo perché si svolge un lavoro che richiama un coinvolgimento sinergico dei vari muscoli.  I movimenti sono eseguiti in maniera lenta e controllata, avendo cura costante della postura e della respirazione.

Programma la tua sala virtual

 

  • Scegli tra le attività proposte quelle che ritieni più idonee al tuo centro. Riceverai ad intervalli mensili tutte le lezioni comprese nell’abbonamento per nove mesi
  • Ricevi software gestionale 
  • Durante l’anno ed in qualsiasi momento avrai la possibilità di incrementare il pacchetto InterActive con nuove realizzazioni e nuove proposte ma questo soltanto se lo riterrai necessario

RISPONDIAMO ALLE VOSTRE DOMANDE

Le lezioni virtual sono complementari alle lezioni live tradizionali tenute dagli istruttori del club?

Si, le lezioni virtual sono sempre più complementari rispetto alle lezioni rituali live. InterActive è un programma che permette di integrare e potenziare il palinsesto del club. Il suo primo obiettivo è di completare il planning delle lezioni live sviluppando sinergie in accordo con il team del club e le esigenze della clientela. Il fine è quello di ottenere un prodotto ad ampio raggio, fornire idee e supplire ad eventuali assenze con nuove proposte, e di conseguenza svolgere funzione di sparring partner per anticipazioni o nuovi percorsi. 

Fornite anche le attrezzature tipo : proiettori, schermi, computer e quant’altro?

Si, attraverso aziende partner di Cruisin’InterActive siamo in grado di fornirti consulenza ed assistenza. Fornire attrezzature come proiettori e schermi  e l’allestimento della sala video con i vari collegamenti necessari. 

Con le lezioni virtual è possibile coprire l’intero palinsesto del club?

Certamente! Le lezioni InterActive sono in grado di risolvere le problematiche tipiche del club svolgendo un’azione completa e complementare d’integrazione e sviluppo al servizio del cliente della palestra mai proposte prima d’ora. InterActive oltre  alla clientela tradizionale si rivolge ad un nuovo target e ad un nuovo segmento che potrà approcciarsi in spazi temporali per evidenti esigenze di tempo e di investimento.

E’ possibile provare il sistema per tre o quattro mesi prima di decidere il definitivo acquisto?

Abbiamo creato delle formule invitanti che permettono al club di sperimentare il progetto prima di assumere decisioni definitive. Le formule sono  disponibili a richiesta ed a seconda delle esigenze del club

E’ possibile trovare le attrezzature a noleggio? 

Si è possibile ed InterActive ha varie alternative da proporti 

InterActive rappresenta una grande novità nel settore fitness & wellness e potrà sviluppare nuove entrate per le economie del centro, a costi ridotti e spalmati nell’arco dell’anno. Il club potrà gestire il palinsesto del vitual tutor alternando l’ordine e gli orari delle lezioni, inserendo nuove o precedenti realizzazioni, offrendo al cliente un servizio unico e completo grazie anche ad una serie di iniziative che avremo il piacere di proporti per l’economia del benessere del tuo club.